Cosmeco

giovedì, 09 maggio 2019

I macchinari e le attrezzature per coltivare gli agrumi

Le giuste tecnologie agricole per ottenere un eccellente raccolto di questi deliziosi frutti

Originari dell’India e, più in generale, dell’Estremo Oriente, gli agrumi sono frutti squisiti, che vengono ampiamente coltivati anche a livello internazionale. In Europa, ad esempio, le zone a più elevata coltivazione sono Spagna e Italia, le quali beneficiano soprattutto di un clima mite, che ne favorisce la crescita. In modo da migliorarne la produzione, tuttavia, sarà necessario dedicare molta attenzione alla scelta dei macchinari più adeguati a coltivare gli agrumi.

Quali sono i macchinari di Cosmeco consigliati per questa attività?

Primo passo per avviare un’attività di questo tipo, dunque, sarà conoscere a fondo le necessità della pianta e, di conseguenza, scegliere le attrezzature più indicate. Nel corso della sua storia, Cosmeco ha potuto offrire il suo supporto a un folto numero di clienti operanti in questo settore, offrendo loro un’ampia scelta di macchinari per la coltivazione degli agrumi. Fra le attrezzature più indicate per questo tipo di attività, potrete scegliere tra diversi modelli di baulatrici regolabili di grandi dimensioni, le quali possono anche essere progettate su misura, in base alle specifiche esigenze.

Quali vantaggi offrono questi macchinari?

In ambito agricolo, conoscere le esigenze della pianta è sicuramente fondamentale per ottenere un prodotto di alta qualità, ma altrettanto importante è l’utilizzo dei giusti attrezzi agricoli. Cosmeco conosce in modo approfondito il settore di riferimento e, proprio per questo motivo, è in grado di soddisfare appieno le esigenze degli agricoltori che si occupano di questa attività, proponendo loro macchine agricole in grado di semplificare e ottimizzare la coltivazione degli agrumi. Utilizzando le baulatrici aziendali, infatti, sarà possibile:

  • Controllare l’irrigazione
  • Ottimizzare la concimazione
  • Migliorare il drenaggio del terreno

L’utilizzo dei macchinari Cosmeco, infatti, si rivela particolarmente utile per quanto riguarda la concimazione, in quanto vi daranno modo di indirizzare meglio il fertilizzante intorno alle stesse radici della pianta.

Le regole da seguire per una corretta coltivazione

Oltre all’acquisizione dei giusti mezzi, tuttavia, sarà essenziale prestare particolare attenzione alla cura delle piante e a quelle che sono le loro esigenze e caratteristiche. Innanzitutto, per avviare una coltivazione di agrumi sarà necessario preparare al meglio il terreno, preferibilmente in primavera, aggiungendo al terriccio universale, dove opportuno, anche ghiaia e sabbia, elementi che aiutano a drenare in modo ottimale l’acqua e ad assicurare la fertilità del frutto. La messa a dimora, invece, deve essere effettuata in una buca profonda 30 cm, facendo particolare attenzione alle radici, prima di procedere con la concimazione. Durante il periodo di crescita, inoltre, sarà necessario:

  • Smuovere il terreno in primavera per arieggiarlo e renderlo più leggero
  • Aumentare la dose di acqua durante l’estate e diminuirla in inverno
  • Effettuare la potatura quando sono presenti rami secchi o infestati da parassiti

Più informazioni sui macchinari Cosmeco?

Qualora siate alla ricerca di maggiori informazioni sulle macchine Cosmeco utili a coltivare agrumi, non dovrete fare altro che accedere alla sezione contatti e compilare il modulo presente al suo interno. Nel minor tempo possibile, riceverete tutti i dettagli richiesti o qualora richiesto, un preventivo personalizzato.

condividi questa pagina