Cosmeco

Focus su Cosmeco: i pacciamatori

lunedì, 21 dicembre 2020

Focus su Cosmeco: i pacciamatori

Le macchine pensate da Cosmeco per una pacciamatura a regola d’arte

La pacciamatura è un’operazione pensata per migliorare la produttività del terreno - se svolta in modo corretto e appropriato, con le giuste tecniche, può infatti rivelarsi molto importante per ottenere prodotti di maggior qualità. 

 

È un trattamento che si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di terreno a uso agricolo, ed è particolarmente indicato per alcune coltivazioni (per via delle specifiche esigenze termiche delle piante), come ad esempio:

  • melone
  • anguria
  • cetriolo e cucurbitacee in generale
  • colture con un apparato radicale ridotto (fragole, spinaci, lattuga, bietole).

Che cos’è la pacciamatura e perché svolgerla

La pacciamatura è un metodo passivo di controllo delle infestanti e dell’evaporazione dell’acqua dal suolo molto efficace e funzionale. Consiste nello spargimento di uno strato di materiale (pacciame, ma anche film plastico o fibra TNT agrotessile, come per i macchinari Cosmeco) sul terreno, per impedire la crescita di malerbe, erbe infestanti che potrebbero “sporcare” e danneggiare la coltivazione. La pacciamatura, se ben svolta, consente quindi di:

  • mantenere la coltura sana e pulita
  • tenere costanti l’attività microbica, la temperatura e l’umidità del terreno
  • proteggere le piante da intemperie e fattori avversi, oltre che dalle infestanti
  • mantenere intatta e nelle condizioni ottimali la struttura del suolo

I pacciamatori proposti da Cosmeco

L’azienda sa perfettamente che per ottenere tutti questi benefici per la propria coltura è necessario svolgere le operazioni di pacciamatura con la massima attenzione e cura. Ecco perché, per raggiungere sempre il massimo risultato per ogni specifica coltivazione, Cosmeco ha progettato e costruito una serie di modelli di pacciamatori:

Perché affidarsi a noi

L’elemento che da sempre contraddistingue Cosmeco è la costante ricerca di nuove soluzioni tecnologiche in grado di migliorare le colture e di conseguenza il prodotto finale, ottimizzando così l’intero processo produttivo. Per questo motivo Cosmeco produce pacciamatori efficienti, versatili e specificamente progettati per diverse piantagioni, così da rendere possibile lo svolgimento dell’operazione con film plastici, in polipropilene o in TNT agrotessile.

 

È poi possibile combinare i pacciamatori con le macchine baulatrici per eseguire più operazioni in un unico passaggio.

condividi questa pagina