Cosmeco

Come scegliere la baulatrice più adatta alle proprie coltivazioni

venerdì, 14 febbraio 2020

Come scegliere la baulatrice più adatta alle proprie coltivazioni

I fattori da valutare per scegliere il macchinario più adatto alle proprie esigenze

All’interno di queste pagine abbiamo già parlato di quanto sia importante effettuare la baulatura e di quali possano essere i benefici di un suo abbinamento alla pacciamatura. Per trarne maggior profitto, tuttavia, è necessario che i macchinari scelti siano perfettamente in linea con le esigenze richieste dal tipo di coltura, ma non solo. Scopriamo assieme, allora, come scegliere la baulatrice più adatta alle proprie coltivazioni e quali fattori tenere in considerazione prima di effettuare l’acquisto.

Non affrettare la scelta, valuta con attenzione le tue esigenze

Il primo consiglio è sempre quello di non prendere una decisione avventata, ma valutare attentamente tutti i fattori e le esigenze della propria coltivazione, oltre che i trattori a disposizione e la tipologia di terreno. Sebbene possa apparire scontato, infatti, non sempre si prendono in considerazione una serie di aspetti che, invece, risultano essere fondamentali per ottenere un più alto livello di efficienza del macchinario. In modo da ottenere un risultato di questo tipo, quindi, ti consigliamo di considerare:

  • La tipologia di coltura che intendi coltivare
  • Le dimensioni del baule che vuoi ottenere
  • Il tipo di terreno sul quale andrai a utilizzarlo e la tipologia di campo (aperto o in serra)
  • La potenza del trattore sul quale verrà installato il macchinario
  • I vincoli di operatività (es. l’utilizzo in spazi stretti o sulla coltivazione già piantata; le lavorazioni da eseguire oltre alla baulatura; le condizioni climatiche)

È proprio grazie all’analisi di questi aspetti che avrai modo di eseguire una baulatura capace di migliorare la qualità del prodotto finale, ma non solo.

La relazione fra baulatrici, frutti e ortaggi: in quali coltivazioni utilizzarle?

Un aspetto di grande importanza, che gioca a favore dell’utilizzo di questi macchinari, è la loro grande versatilità. Come è noto, infatti, le baulatrici rappresentano una soluzione efficace per semplificare le operazioni agricole e migliorare la qualità del raccolto in un ampio numero di coltivazioni. Fra i loro principali utilizzi, infatti, è possibile citare colture quali ortaggi, asparagi, fragole, piante di mirtilli e frutti di bosco, piante di rose, zafferano, canapa, angurie, meloni, patate, o alberi da frutto quali melograni, aranci e ulivi.

La soluzione giusta per la tua coltivazione: le proposte Cosmeco

Il team aziendale ha sempre riservato ai fattori appena citati una grande attenzione ed è in grado, grazie anche alla lunghissima esperienza nel settore di riferimento, di sviluppare soluzioni per ogni esigenza. Cosmeco, infatti, può proporre un’ampia serie di baulatrici specifiche per differenti tipologie di coltivazioni, come, ad esempio, quelle riportate di seguito:

Naturalmente, prima di scegliere uno dei modelli appena proposti, sarà necessario fare delle valutazioni che riguardano anche la localizzazione geografica e, quindi, le particolarità climatiche della zona in cui si intendono utilizzare.

Un’azienda, tanti vantaggi: perché affidarsi a Cosmeco e alle sue baulatrici

Scegliere Cosmeco, in primo luogo, ti permetterà di ottenere baulatrici versatili, in grado di effettuare un lavoro estremamente definito. Al fine di raggiungere questo risultato, i tecnici aziendali dedicano una grandissima attenzione nello sviluppo dei macchinari, ascoltando le esigenze specifiche di ogni cliente. Chi utilizza quotidianamente queste macchine, inoltre, può beneficiare di diversi altri vantaggi, riguardanti:

  • La possibilità di regolare il macchinario e personalizzarlo in base a specifiche esigenze
  • L’opportunità di utilizzare il modello scelto su differenti tipologie di trattore e / o coltivazione
  • La capacità di eseguire più lavorazioni in un unico passaggio

Tramite il loro utilizzo, infine, avrai la possibilità di migliorare la distribuzione dei concimi e degli antiparassitari, qualora vengano impiegati per le tue coltivazioni.

Un aiuto nella scelta della baulatrice più adatta?

Se dopo questi consigli hai ancora qualche dubbio sulla scelta del macchinario più adatto o se, più semplicemente, hai necessità di ottenere maggiori dettagli sulle baulatrici aziendali, non dovrai fare altro che accedere alla sezione contatti. Compilando il form al suo interno, potrai ottenere tutte le risposte, nel più breve tempo possibile.

condividi questa pagina